CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La copertina del libro
Libri 02 Mag 2018

'Il giornalista e le sue quattro responsabilità', il 7 maggio nuova presentazione del libro di Vito Tenore

L'iniziativa, prevista nell'ambito del seminario dal titolo 'Diritto di cronaca dei giornalisti e diritto di critica dei pubblici dipendenti tra libertà di pensiero, etica e responsabilità: meglio riflettere prima di parlare (male)', si terrà alle 15, nell'Aula Magna della Scuola Nazionale dell'Amministrazione, a Roma.

Nuova presentazione del volume 'Il giornalista e le sue quattro responsabilità', curato dal consigliere della Corte dei Conti Vito Tenore, questa volta nel quadro della formazione permanente degli iscritti all'Ordine degli avvocati.

La presentazione, prevista nell'ambito del seminario dal titolo 'Diritto di cronaca dei giornalisti e diritto di critica dei pubblici dipendenti tra libertà di pensiero, etica e responsabilità: meglio riflettere prima di parlare (male)', si terrà lunedì 7 maggio, alle 15, nell'Aula Magna della Scuola Nazionale dell'Amministrazione (Sna), in via Maresciallo Caviglia, 24, a Roma.

Dopo i saluti introduttivi di Stefano Battini, presidente Sna e di Francesco Castiello, senatore, ex magistrato del Tar e docente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, spazio alla relazioni del presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, dal titolo 'La funzione del giornalista tra libertà di pensiero e regole deontologiche'.

A seguire Alfonso Celotto, professore ordinario di Diritto costituzionale all'Università Roma Tre parlerà dei 'Limiti costituzionali espliciti ed impliciti alla libertà di pensiero del giornalista'; Francesco Giorgino, conduttore del Tg1 e adjunct professor of Communication and newsmaking alla Luiss Guido Carli, approfondirà il tema della 'Responsabilità sociale del giornalista'; mentre Francesco Centofanti, consigliere della Corte di Cassazione, affronterà la questione della 'Libertà di pensiero 'in giudizio': gli orientamenti della Cassazione civile e penale'.

Seguiranno i panel di Tullio Del Sette, ex comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, dal titolo 'Esternazioni del personale militare tramite social e loro limiti'; di Iolanda Piccinini, professore ordinario di Diritto del lavoro all'Università Lumsa, dal titolo 'Diritto di critica del lavoratore e responsabilità disciplinare: questioni applicative'; di Bernardo Petralia, procuratore generale di Reggio Calabria, dal titolo 'Le esternazioni mediatiche dei magistrati e il ruolo del Csm'; e di Mihaela Gavrila, professore aggregato del dipartimento Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza, dal titolo 'La rappresentazione mediale dei reati commessi da giornalisti'.

Concluderà Vito Tenore con la relazione su 'La responsabilità disciplinare del giornalista ed il ruolo del Testo unico dei Doveri del giornalista'.

Il volume 'Il giornalista e le sue quattro responsabilità', a cura di Vito Tenore, con contributi di Luigi Carbone, Francesco Centofanti, Mihaela Gavrila, Laura Scalia, Vito Tenore, è edito da Giuffrè. A questo link la scheda libro.

@fnsisocial

Articoli correlati