CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Un momento dell'incontro con il prefetto di Trieste
Associazioni 13 Ott 2021

Giornalisti aggrediti a Trieste, Assostampa e Odg dal prefetto

Con i presidenti regionali, Carlo Muscatello e Cristiano Degano, anche la collega della Rai Fvg attaccata con l'operatore durante il corteo 'no green pass'. Al rappresentante del governo è stata segnalata la situazione di estrema preoccupazione per l'escalation di violenza nei confronti degli operatori dell'informazione.

Il prefetto di Trieste, Valerio Valenti, ha ricevuto stamane una delegazione di giornalisti, formata dai presidenti dell'Ordine regionale e dell'Assostampa Fvg, Cristiano Degano e Carlo Muscatello, e dalla collega della Rai Fvg che ha subito assieme al giornalista telecineoperatore un'aggressione, per fortuna senza gravi conseguenze, nel corso del più recente corteo "no green pass" svoltosi a Trieste.

Al rappresentante del governo è stata segnalata la situazione di estrema preoccupazione dei colleghi, ormai sistematicamente insultati e a volte aggrediti dalle frange più estreme ed esagitate, e comunque minoritarie, dei sempre più frequenti cortei contro le misure sanitarie in vigore.

«In questa situazione, purtroppo caratterizzata da un'escalation di cui non si riescono a individuare gli esiti, lo stesso diritto-dovere di informare garantito dalla Costituzione viene messo a rischio», hanno detto Muscatello e Degano.

Il prefetto Valenti, consapevole della situazione di estrema difficoltà che vive la città, anche alla vigilia di nuove manifestazioni di protesta, ha assicurato la propria attenzione ai problemi che i rappresentanti della categoria gli hanno segnalato.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più