CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Un momento della consegna della targa
Un momento della consegna della targa
Un momento della consegna della targa
Associazioni 08 Giu 2022

«Conselice come esempio di difesa della libertà di stampa», consegnata la targa di Articolo21 alla prima cittadina

Una delegazione di Articolo 21 guidata dal presidente della Fnsi, Beppe Giulietti e composta anche da Francesco Cavalli si è recata martedì 7 giugno nella sede del comune di Conselice per consegnare alla sindaca Paola Pula.

Una delegazione di Articolo 21 guidata dal presidente della Fnsi, Beppe Giulietti e composta anche da Francesco Cavalli si è recata martedì 7 giugno nella sede del comune di Conselice per consegnare alla sindaca Paola Pula, in rappresentanza dell’intera comunità di Conselice, la tessera onoraria di Articolo 21, la storica associazione che ha avuto tra i suoi fondatori proprio Enzo Biagi, in occasione del ventennale dell’associazione.

“La città di Conselice è stata scelta per il suo quotidiano impegno a difesa della libertà di informazione, dal monumento dedicato a giornalisti e tipografi antifascisti sino alla istituzione di un Osservatorio contro le violenze nei confronti di croniste e cronisti, oggi presieduto da Paolo Berizzi, unico giornalista in Europa costretto ad una vita “sotto scorta” per le minacce di gruppi nazifascisti” si legge in una nota.

Per l’Aser è intervenuto il vicepresidente Paolo Maria Amadasi, che è anche componente del comitato dei fondatori dell’Osservatorio di Conselice. Nel corso dell’iniziativa, è stato anche lanciato il progetto di creare una rete che unisca tutte le città che hanno deciso di “adottare” l’articolo 21 della Costituzione. (Da Aser.bo.it)

@fnsisocial

Articoli correlati