CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Raid al 'Quotidiano del Sud' di Avellino, il Sugc: «Gesto ignobile e gravissimo»
Minacce 02 Nov 2021

Raid al 'Quotidiano del Sud' di Avellino, il Sugc: «Gesto ignobile e gravissimo»

Ignoti si sono introdotti nella sede del giornale senza sottrarre alcuna attrezzatura tecnologica. «Ai colleghi e al direttore Gianni Festa il nostro abbraccio e l'esortazione a non fermarsi di fronte a nessuna intimidazione», rilevano il segretario del sindacato regionale Claudio Silvestri e il segretario provinciale Amedeo Picariello.

Nella notte tra l’1 e il 2 novembre, ignoti si sono introdotti nella sede di Avellino del “Quotidiano del Sud”- “Corriere” in via Annarumma ed hanno messo a soqquadro i locali rovistando tra le carte. Nessuna attrezzatura tecnologica è stata portata via. «Si tratta di un gesto ignobile e gravissimo. Auspichiamo che forze dell’ordine e magistratura facciano subito chiarezza su quanto accaduto, individuando i responsabili», affermano il segretario regionale del Sindacato unitario giornalisti della Campania, Claudio Silvestri, e il segretario provinciale di Avellino, Amedeo Picariello, che esprimono solidarietà e vicinanza ai colleghi del quotidiano: «Ai giornalisti e al direttore Gianni Festa giunga il nostro abbraccio e l’esortazione a non fermarsi di fronte a nessun tipo di intimidazione. Il sindacato è dalla vostra parte».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più