CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Il Parlamento Ue ricorda Daphne Caruana Galizia
Premi e Concorsi 21 Lug 2021

Premio giornalistico Daphne Caruana Galizia, invito a presentare proposte

Gli articoli vanno inviati tramite la piattaforma disponibile su daphnejournalismprize.eu entro la mezzanotte del 1° settembre 2021. L'Eurocamera: «Il premio, e i 20.000 euro assegnati al vincitore, dimostrano il convinto sostegno del Parlamento al giornalismo investigativo».

Sono aperte le iscrizioni al nuovo Premio giornalistico del Parlamento europeo intitolato alla memoria di Daphne Caruana Galizia, la giornalista d'inchiesta maltese assassinata nel 2017. Il 22 giugno il Parlamento Ue ha ufficialmente inaugurato il premio presentando il sito web della competizione e pubblicando l'invito a presentare proposte di partecipazione.

Il premio sarà un riconoscimento annuale per il giornalismo d'eccellenza che promuove e difende i principi e i valori fondamentali dell'Unione europea, quali dignità umana, libertà, democrazia, uguaglianza, Stato di diritto e diritti umani.

Possono partecipare giornalisti o team di giornalisti di qualsiasi nazionalità, presentando inchieste approfondite pubblicate o trasmesse da mezzi di comunicazione con sede in uno dei 27 Stati membri dell'Unione.

Il vincitore verrà scelto da una giuria indipendente, composta da rappresentanti della stampa e della società civile dei Paesi della Ue e da rappresentanti delle principali associazioni dei giornalisti europee.

La cerimonia di premiazione si terrà ogni anno intorno al 16 ottobre, anniversario dell'omicidio di Daphne Caruana Galizia. Nel 2021 la cerimonia di premiazione si terrà giovedì 14 ottobre al Parlamento europeo.

«Il premio, e i 20.000 euro assegnati al vincitore, dimostrano il convinto sostegno del Parlamento al giornalismo investigativo e l'importanza di una stampa libera. In una risoluzione approvata nel maggio 2018, i deputati hanno invitato i paesi dell'UE a garantire adeguati finanziamenti pubblici e a promuovere media pluralisti, indipendenti e liberi», si legge in una nota dell'Eurocamera.

I giornalisti possono presentare online i loro articoli solo all'indirizzo https://daphnejournalismprize.eu entro la mezzanotte del 1° settembre 2021.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più