CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
29° Congresso Fnsi: elette le delegazioni di Campania, Marche, Molise, Toscana e Valle d'Aosta
Congresso 21 Nov 2022

29° Congresso Fnsi: elette le delegazioni di Campania, Marche, Molise, Toscana e Valle d'Aosta

Ventuno i giornalisti che rappresenteranno a Riccione, dal 14 al 16 febbraio 2023, il Sugc; diciassette i delegati dell'Ast; otto i colleghi eletti dagli iscritti al Sigim, sei quelli dell'Asm, cinque i rappresentanti dell'Assostampa Valdostana.

Elette le delegazioni che parteciperanno al 29° Congresso della Stampa italiana di Riccione, dal 14 al 16 febbraio 2023, in rappresentanza delle giornaliste e dei giornalisti iscritti alle Associazioni regionali di Campania, Marche, Molise, Toscana e Valle d'Aosta.

Sono 21 i colleghi eletti in rappresentanza del Sindacato unitario giornalisti Campania. I 12 giornalisti professionali, tutti della lista "Controcorrente Campania", sono: Silvestri Claudio (271 voti), Ausiello Gerardo (255), Monaco Antonella (218), Petino Pier Paolo (211), Ghidini Francesca (206), Cappella Fabrizio (192), Caporaso Giuseppe (172), Treccagnoli Pietro (172), De Maddi Roberta (122), Scutiero Antonella (118), Rinaldi Giovanni (108), Rubio Mimmo (78). Prima dei non eletti con 17 voti risulta Geppina Landolfo.

Per i 9 giornalisti collaboratori, tutti della lista "Controcorrente Campania", sono stati eletti: Annunziata Domenico (74), Barile Valentina (61), Riccio Renato (61), Siani Margherita (58), Calabrese Angela (50), Mastrolonardo Massimo (49), Prigiobbo Antonio (45), Vuolo Antonio (45), Donadio Giancarlo (29).

In Campania hanno votato 338 professionali su 522 (pari al 64,75 per cento degli aventi diritto) e 99 giornalisti collaboratori su 189, pari al 53,38 per cento degli aventi diritto al voto.

In Molise, rende noto il sindacato regionale, i soci hanno votato nei seggi di Campobasso (domenica 20 e lunedì 21 novembre 2022), Isernia e Termoli (domenica 20 novembre). I 4 delegati professionali che rappresenteranno l'Assostampa a Riccione sono Giuseppe Di Pietro, Maria Grazia Fascitelli, Valentina Ciarlante e Sabrina Varriano. Per i professionali ha votato il 55,1 per cento degli iscritti.

I delegati collaboratori, eletti dal 17,02 per cento degli aventi diritto, sono Roberto Colella e Giuseppina Cristinzio.

Ad Aosta sono stati eletti delegati al Congresso i giornalisti professionali Alessandro Mano (27 voti), Benoit Girod (23), Luca Ventrice (19) e Francesca Jaccod (14) e la collaboratrice Sara Sergi (con 7 voti).

Al voto, abbinato alle elezioni per il rinnovo delle cariche sociali dell'Associazione Stampa Valdostana, hanno partecipato 44 giornalisti professionali su 78 aventi diritto (con un'affluenza del 56,41 per cento, in crescita di quattro punti rispetto al voto del 2019) e 8 giornalisti collaboratori su 20 aventi diritto (il 40 per cento, in lieve flessione). In totale, ha votato il 53,06 per cento degli iscritti.

A rappresentare la Toscana saranno 17 delegati, 13 professionali e 4 collaboratori. Per i giornalisti professionali sono stati eletti: Sandro Bennucci (304 preferenze), Marzio Fatucchi (186), Paola Fichera (163), Leonardo Testai (127), Chiara Brilli (126), Maria Adele De Francisci (100), Antonella Mollica (99), Walter Fortini (97), Silvia Gigli (93), Patrizia Centi (86), Giulio Corsi (75), Andrea Capretti (66), Raffaele Capparelli (50). Schede bianche 13, voti non validi 7.

Per i giornalisti collaboratori risultano eletti Carolina Pucci (31 preferenze), Franco Vannini (28), Daniela Doddoli (22) e Paolo Giuliani (22). Schede bianche 5, voti non validi 1.

Su 883 iscritti all'Associazione Stampa Toscana (723 professionali e 160 collaboratori) hanno votato 449 colleghi (396 professionali e 53 collaboratori) pari al 50,84 per cento del totale. Nelle precedenti elezioni del 2018 su 780 iscritti avevano votato 371 colleghi (47,56 per cento).

Al termine delle giornate di votazione per l'elezione dei delegati marchigiani, infine, sono risultati eletti i delegati professionali Severini Pier Giorgio (63 voti), Varagona Vincenzo (48) e Mencarini Roberto (41) per la lista "Giornalismo solidale"; Marini Barbara (50), Bogogna Jurij Giovanni (40) e Murgia Gianluca (24) della lista "Giornalisti delle Marche tra autonomia solidarietà e servizio".

Delegati collaboratori per il Sigim sono stati eletti Carnevali Agnese (8 voti) della lista "Giornalismo solidale" e Bellagamba Valeria (3 voti) della lista "Giornalisti delle Marche tra autonomia solidarietà e servizio".

Hanno inoltre riportato voti i professionali Luciani Rossella (28), Moroni Lorenzo (22), Calisti Giuseppina (21) della lista "Giornalismo solidale"; Sinibaldi Silvia (24), Pambianchi Anuska (15) e Porzi Giuseppe (13) della lista "Giornalisti delle Marche tra autonomia solidarietà e servizio".

Nelle Marche hanno votato 139 giornalisti professionali su 202 aventi diritto (il 68,81 per cento) e 16 collaboratori su 40 (il 40 per cento).

----------
Foto di Orna Wachman da Pixabay 

@fnsisocial

Articoli correlati