CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Lutto 29 Gen 2007

Morto il giornalista Massimiliano Goattin in un incidente stradale in Thailandia

Venezia, 28 gennaio - Un giornalista veneziano, Massimiliano Goattin, 25 anni, collaboratore del Gazzettino e della Gazzetta dello sport e dall'ottobre scorso direttore del periodico Il Gazzettino Illustrato, è morto venerdì scorso in un incidente stradale accaduto a Phuket, in Thailandia.

Venezia, 28 gennaio - Un giornalista veneziano, Massimiliano Goattin, 25 anni, collaboratore del Gazzettino e della Gazzetta dello sport e dall'ottobre scorso direttore del periodico Il Gazzettino Illustrato, è morto venerdì scorso in un incidente stradale accaduto a Phuket, in Thailandia.

La notizia è stata riferita oggi (28 gennaio) dai colleghi del Gazzettino, informati a loro volta dalla famiglia del giovane. Secondo le prime informazioni, Goattin era giunto a Bangkok martedì scorso per trascorrere un periodo di vacanza in Tailandia. Nei giorni successivi si sarebbe spostato a Phuket. Qui venerdì, mentre si trovava in sella ad un motorino, sarebbe stato travolto da un'auto, morendo sul colpo. Decritto dai colleghi come un cronista ''sveglio, curioso e sempre sulla notizia'', Goattin si era laureato in Scienze della comunicazione all'Università di Padova. Pubblicista, collaboratore del Gazzettino dall'età di 18 anni, da tre mesi aveva assunto la direzione del mensile Il Gazzettino illustrato, periodico storico della città di Venezia, tornato in edicola dal 20 ottobre scorso con un ambizioso progetto di rilancio voluto dal suo nuovo editore, l'imprenditore Giuseppe Calliandro.(ANSA)

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più