CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Il giornalista Agostino Sangiorgio (Foto: Ansa)
Lutto 01 Dic 2020

Giornalismo siciliano in lutto: è morto a Catania Agostino Sangiorgio

Dopo Espresso Sera e l'Unità, negli anni Settanta era passato alla redazione catanese del giornale L'Ora, entrando poi al quotidiano La Sicilia. Componente della Giunta esecutiva della Fnsi con la segretaria Giuliana Del Bufalo, fu molto attivo nel sindacato dei giornalisti. Aveva 79 anni.

È morto a Catania, stroncato da un male incurabile, il giornalista Agostino Sangiorgio. Aveva 79 anni. La sua carriera professionale era cominciata negli anni Sessanta prima a Espresso Sera come cronista, poi all'Unità come corrispondente. Negli anni Settanta era passato alla redazione catanese del giornale L'Ora, quindi era entrato al quotidiano La Sicilia.

Ha svolto anche l'incarico di capo ufficio stampa del Comune di Catania ed è stato componente della Giunta esecutiva della Fnsi durante la segreteria di Giuliana Del Bufalo.

Ai familiari, agli amici e colleghi che hanno potuto conoscere e apprezzare Agostino Sangiorgio la Federazione nazionale della Stampa italiana esprime sentite condoglianze.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più