CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Lavoro autonomo 15 Apr 2013

Eletta la commissione regionale lavoro autonomo Fvg

Lunedì 15 aprile, contestualmente al Consiglio direttivo dell'Assostampa del Friuli Venezia Giulia, si è tenuta a Trieste l'assemblea dei freelance iscritti al sindacato, che ha provveduto al rinnovo della Commissione regionale lavoro autonomo. Sono risultati eletti i colleghi Mattia Assandri (Trieste), Clelia Delponte (Pordenone), Lorenzo Mansutti (Udine) e Cristina Visintini (Gorizia).

Lunedì 15 aprile, contestualmente al Consiglio direttivo dell'Assostampa del Friuli Venezia Giulia, si è tenuta a Trieste l'assemblea dei freelance iscritti al sindacato, che ha provveduto al rinnovo della Commissione regionale lavoro autonomo. Sono risultati eletti i colleghi Mattia Assandri (Trieste), Clelia Delponte (Pordenone), Lorenzo Mansutti (Udine) e Cristina Visintini (Gorizia).

Il direttivo dell'Assostampa ha quindi nominato coordinatrice della Commissione la freelance Ivana Gherbaz, vicefiduciaria Assostampa per Trieste, che sostituisce nell'incarico il dimissionario Alessandro Martegani, divenuto nel frattempo segretario dell'Assostampa.
Tutti gli eletti sono da tempo attivi nel Coordinamento giornalisti precari e freelance, operante dal 2007 e riconosciuto dall'Assostampa come organismo di base del sindacato del Friuli Venezia Giulia.
Durante la riunione Maurizio Bekar, membro e coordinatore della Commissione nazionale lavoro autonomo della Fnsi, ha presentato al direttivo la proposta con i criteri di determinazione dell'equo compenso per la legge omonima formulati dalla Commissione, e le finalità degli Stati generali dell'informazione precaria, proposti dalla Commissione ed Assemblea nazionale lavoro autonomo Fnsi. I due temi saranno a breve oggetto di altre riunioni specifiche di approfondimento.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più