CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Copyright, la Ue avvia la procedura d'infrazione contro l'Italia (Foto: @EU_Commission)
Istituzioni 26 Lug 2021

Copyright, la Ue avvia la procedura d'infrazione contro l'Italia e altri 20 Paesi

Gli Stati "messi in mora" hanno due mesi per rispondere alla Commissione fornendo le informazioni sulle modalità di recepimento delle nuove norme nel diritto nazionale.

La Commissione Ue ha deciso di avviare procedure di infrazione inviando lettere di costituzione in mora all'Italia e altri 20 Stati membri chiedendo loro di comunicare informazioni sul modo in cui la direttiva 2019/790/EU – sul diritto d'autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale – e la direttiva 2019/789/Ue – che stabilisce norme relative all'esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radio-tv e ritrasmissioni di programmi tv e radio – vengono recepite nel diritto nazionale. Questi Stati membri dispongono di due mesi per rispondere. (Ansa)

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più